Progetti

2017

2017 (40)

Contributo per l'acquisto di medicinali per la cura dell'HIV e della malaria nei nenoati dell'ospedale di Balaka in Malawi.

L'ospedale Papa Giovanni XXIII° di Bergamo ha donato attrezzature mediche e culle termiche. 

Contributo per la messa in sicurezzadegli spazi socio-ricreativi della Comunità Maria Ausiliatrice di Maputo in Mozambico.

In Particolare si realizza la costruzione di un muro di cinta e della fortificazione dei muri già presenti per evitare atti vandalici e ruberie. 

Contributo per far frequentare la scuola ad alcuni ragazzi bisognosi del barrio Cuba in Costa Rica.

In particolare, le madri sole non hanno la possibiltà di pagare la retta di iscrizione, l'uniforme, i libri, etc.

è un peccato per loro e per la nazione perché si sciupano intelligenze e future energie e i ragazzi passeranno il tempo in strada con tutti i rischi del quartiere. 

Contributo per l'acquisto di attrezzi per far lavorare i ragazzi che hanno terminato gli studi e che altrimenti starebbero in strada ad oziare

Peppo e Adriana Piovanelli sono volontari bresciani in Ecuador che, dal 1988, hanno dato avvio a una missione nella zona agricola poverissima di San Nicolas de Juigua, a 3.200 metri di altitudine. Qui i coniugi hanno fondato e gestiscono un centro di formazione professionale - Centro de Artes San Nicolas - che offre opportunità di formazione e lavoro per giovani della comunità andina locale e assiste 300 bambini con attività educative, di catechismo e ricreative. Il Centro aiuta le famiglie presenti nella zona, per garantire una vita dignitosa e decorosa.

Essere Carità Bresciana

Contributo per la spedizione di container con aiuti nei paesi poveri.

Essere Carità Bresciana è una ONLUS fondata nel 1997 che raccoglie da persone, aziende ed enti materiali che invia nelle varie missioni nelle diverse parti del mondo.

Quest'anno hanno inviato container in Albania, Lituania, Ucraina, Moldavia, Bulgaria, Bosnia Erzegovina, Senegal e Burchina Faso..

 

Contributo per il progetto "Arte & educazione ambientale, com criancas e dolescentes da Amazonia" nello stato del Parà in Brasile.

Il progetto è sviluppato dalla "ECRAMA: Escola de formacao para jovens agricultores de Comunidades Rurais AMAzonicas" che nasce con l'obiettivo di rispondere alle necessità di educazione per la vita e il vavoro nei campi.

Dal 2015 la scuola diventa una filiale della diocesicolnome "Obras Sociais da Diocese de Braganca - ECRAMA".

La scuola propone un'azione educativa ampia, attraverso corsi e laboratori, che hanno come pubblico prioritario giovani, adolescenti ed adulti in situazione di rischio sociale delle aree rurali e urbane della Diocesi- 

Contributo per la manutenzione e la ristrutturazione della "Casa del Bambino Santa Marta" di Derqui in Argentina.

Suor Laura Colosio è bresciana ed opera in sud America da oltre 50 anni.

Nel 1990 ha dato inizio alla "Casa del Bambino Santa Marta" che accoglie bambini e famiglie in difficoltà. 

Il Comitato di Solidarietà S. Vigilio è un'associazione non-profit che opera dal 1988 ed ha attualmente 80 volontari.

 

Contributo per il progetto "Conviver, Esportes e Capoeira" a Mata Escura nello stato di San Salvador in Brasile

Scopo del progetto è favorire, attraverso attività socio-educative e di sostegno, la crescita e l'educazione di circa 150 ragazzi in età tra 7 e 14 anni che vivono nelle periferie di Salvador, Mata Escura e Calabètao e che sono in situazioni di grave rischio personale e sociale.

Il gruppo Perla è nato nel 2016 da alcuni giovani che hanno deciso di avvicinarsi al mondo delle persone senza tetto.

Hanno organizzato la notte dei senza dimora, una serata e una nottata di incontro fra i volontari e le persone senza tetto.

Da dicembre 2016 Perlar ha apero il "Riparo" in un ex bar in corso Matteotti, aperto la domenica dalle 14:30 alle 17:30.

Mandacarù ha contribuito all'installazione di una stufa a pellet e di un boiler per il Centro di accoglienza.

Contributo per l'orfanotrofio di Yaoundé in Camerun

Richiesta finanziamento

Per richiedere un finanziamento, scarica e compila il modulo allegato.

Potrai poi mandarcelo:

tramite email all'indirizzo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.,

inviarlo tramite posta all'indirizzo
Via Villa Glori 10/b - 25126 Brescia,

oppure consegnarlo a mano presso la nostre sede.

Scarica il modulo

Ultimi progetti

Ricerca libera