Progetti

L'associazione Dom Franco Onlus nasce a Trento nel 2005 per sostenere l'opera di Dom Franco nella Diocesi di Balsas, di cui Mandacarù ha sostenuto alcuni progetti dal 2001. Il progetto consiste nella creazione di un centro che segua ragazzi di strada; qui i missionari comboniani si occupano di assistenza ed educazione a bambini e ragazzi poveri, che non hanno un riferimento familiare e vivono per le strade, esposti a fame e violenza, o che, pur avendo famiglia, rischiano di abbandonarsi a pratiche disperate come prostituzione, accesso a bande, droga, ecc... Il centro avvia i ragazzi alla scuola pubblica, li segue tramite attività di doposcuola, avviamento al lavoro, programmi di alimentazione complementare.

Calendario solidale

  • %AM, %09 %464 %2016 %10:%Mar

La Cooperativa La Mongolfiera si occupa, dal 1986, di persone con disabilità e delle loro famiglie. Il progetto consiste nella realizzazione e diffusione di un calendario sponsorizzato con opere degli utenti del Centro Socio Educativo gestito dalla cooperativa e realizzati nell'ambito dell'attività espressiva del laboratorio artistico. Il ricavato della vendita dei calendari è stato destinato al sostegno delle attività della cooperativa. Mandacarù sostiene questo progetto dal 2002.

Acquisto veicoli

  • %AM, %09 %464 %2016 %10:%Mar

Essere Carità Bresciana è un'associazione di volontariato impegnata a realizzare interventi umanitari a favore dei poveri sia sul territorio nazionale che extranazionale. Si raccolgono beni di prima necessità – vestiario, alimenti, medicinali, mobili e attrezzature – che vengono spediti direttamente ai missionari impegnati nei vari progetti in atto. L'associazione richiede un contributo per estinguere il debito relativo all'acquisto di due veicoli usati, indispensabili per le attività.

Festival musicale

  • %AM, %09 %464 %2016 %10:%Mar

L'associazione ha organizzato un festival musicale per i giovani al fine di creare un luogo di incontro e aggregazione.

Riparazione di una cisterna

  • %AM, %09 %464 %2016 %10:%Mar

La casa dei ragazzi, nella città di Lara, è stata realizzata nel 1990 da Francesca Ravasio, volontaria della Croce Rossa Italiana e dal fratello Don Lino, sacerdote diocesano, missionario. La casa ospita circa 700 ragazzi, fino ai 18 anni di età, per lo più abbandonati. Oltre al loro sostentamento, ci si occupa di istruzione e possibilità di occupazione; vengono difatti organizzati corsi professionali ed è stata realizzata un'azienda agricola chiamata "Manzanita". Si richiede un contributo per sistemare il tetto della cisterna ed evitare danni da inquinamento.

Mostra fotografica su Hiroshima

  • %AM, %09 %464 %2016 %10:%Mar

Gnari de Mompia' è un'associazione di volontariato per la tutela ambientale, sorta nel 2005. Il progetto consiste nell' ospitare e allestire "La lunga ombra", mostra fotografica proveniente dall' Hiroschima Peace Memorial Museum che documenta l'olocausto atomico del 1945. L'associazione sostiene inoltre la campagna "Un futuro senza Atomiche", raccolta di firme a favore di una proposta di legge di iniziativa popolare per la totale messa al bando di armi atomiche.

Concerto in favore di bambini

  • %AM, %09 %464 %2016 %10:%Mar

Concerto a sostegno dei bambini della Casa de Creança di Ribeirão do Pinhal in Brasile, organizzato dall'Associazione Culturale Omelia Bellagone e da Simonetta Fantoni, in ricordo di Daniela Morena Fantoni, cantante jazz che aveva ideato l'evento e ne aveva curato le precedenti edizioni, in collaborazione con il Comune di Brescia.

Accompagnamento scolastico

  • %AM, %09 %464 %2016 %10:%Mar

L'associazione Cidade de Criança è una ONG brasiliana che si occupa di promozione sociale e sviluppo per bambini, adolescenti e giovani in situazioni di disagio. Sostiene l'assistenza medico-odontoiatrica dei ragazzi, avvia corsi di scolarizzazione e avviamento professionale; supporta soggetti svantaggiati e garantisce un servizio di mensa. Il progetto prevede un servizio di doposcuola della durata di 10 mesi, per circa 35 adolescenti.

Progetto Disartability

  • %AM, %09 %464 %2016 %10:%Mar

Festival che affronta il tema della disabilità esplorando i linguaggi artistici del teatro e della danza, delle arti figurati e del cinema presentando compagnie professioniste e non, nate dal lavoro di realtà sociali che operano nel settore, così da creare un momento di incontro con la città e con le realtà sociali del territorio. L'iniziativa è promossa da La Mongolfiera Onlus, associazione bresciana che dal 1986 si occupa di fornire sostegno alle persone disabili e alle loro famiglie. Mandacarù sostiene alcuni progetti della cooperativa dal 2002.

Iniziativa For4

  • %AM, %09 %459 %2016 %10:%Mar

La cooperativa Il Calabrone opera nel tentativo di porre argine al disagio giovanile e alla tossicodipendenza attraverso la gestione di una comunità terapeutica riabilitativa che attua progetti in ambito scolastico e la costruzione di percorsi educativi "di strada". Il progetto FOR4 è un'iniziativa di raccolta fondi per la realizzazione de "Il nuovo nido", la nuova sede della cooperativa, dove troveranno alloggio una delle comunità terapeutiche, gli uffici della prevenzione e gli uffici amministrativi. L'iniziativa, della durata di 4 anni, è sostenuta da Mandacarù dal 2007.

Richiesta finanziamento

Per richiedere un finanziamento, scarica e compila il modulo allegato.

Potrai poi mandarcelo:

tramite email all'indirizzo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.,

inviarlo tramite posta all'indirizzo
Via Villa Glori 10/b - 25126 Brescia,

oppure consegnarlo a mano presso la nostre sede.

Scarica il modulo

Ultimi progetti

Ricerca libera