Progetti

Contributo per l'attività di ritiro, sistemazione e vendita di mobili

Contributo per l'acquisto di letti elettrici per pazienti oncologici

Contributo al progetto "Amicizia senza barriere 2016", vacanze per ragazzi disabili.

Contributo al progetto "21 grammi", bar panetteria gestito da persone Down

Contributo per le famiglie colpite dall'inondazione del Rio Paraguay

contributo per la comunità convitto di 12 ragazze che studiano a Scutari in Albania

Ass. Nati per vivere ONLUS

Contributo per l'assistenza ai bambini nati prematuri presso gli Spedali Civili di Brescia

Progetto Insieme

  • %AM, %09 %464 %2016 %10:%Mar

Sostegno a un corso di alfabetizzazione per donne straniere, nell'ambito delle iniziative formative ed educative, con finalità di inclusione sociale e di aggregazione, promosse dall'ordine dei Padri Maristi nel quartiere del Carmine. Si tratta della creazione di uno spazio tutto al femminile, dove si facilita la partecipazione di donne straniere appartenenti a culture che non consentono loro di condividere spazi e momenti di aggregazione con gli uomini, al di fuori di quelli familiari. Il progetto, sostenuto da Mandacarù dal 2000, giunge alla sua quindicesima edizione.

Appartamento per donne in difficoltà

  • %AM, %09 %464 %2016 %10:%Mar

Casa delle Donne è un'associazione nata nel 1990 in via S. Faustino 38 a Brescia. Il servizio si avvale della prestazione volontaria e gratuita di operatrici e collaborazione di figure professionali. I progetti mirano al sostegno per le donne maltrattate o in gravi difficoltà, alla sensibilizzazione dell'opinione pubblica sul tema e alla promozione di attività culturali e sociali per le donne. Nello specifico, si richiede un contributo per le spese di gestione di un appartamento a indirizzo riservato dedicato all'ospitalità di vittime di violenza domestica con figli minori. Mandacarù sostiene i progetti promossi dalla Casa delle Donne dal 2002.

Strumenti sanitari per un dispensario

  • %AM, %09 %464 %2016 %10:%Mar

Medicus Mundi Attrezzature è una cooperativa sociale – sostenuta da Mandacarù dal 2005 - che si occupa di revisionare apparecchiature medicali dismesse per inoltrarle nei Paesi più bisognosi. Il progetto aspira a migliorare il servizio sanitario svolto dal dispensario di Tendieme, in Senagal. Il centro comprende una sala parto e un ambulatorio medico, insufficienti a garantire un servizio adeguato a una popolazione di circa 1.000 abitanti, più altri 6.000 che vi afferiscono dai villaggi circostanti. L'invio di nuova strumentazione mira a implementare esami diagnostici, riattrezzare la sala parto e installare un frigorifero per la conservazione di farmaci e vaccini, ad oggi assente.

Richiesta finanziamento

Per richiedere un finanziamento, scarica e compila il modulo allegato.

Potrai poi mandarcelo:

tramite email all'indirizzo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.,

inviarlo tramite posta all'indirizzo
Via Villa Glori 10/b - 25126 Brescia,

oppure consegnarlo a mano presso la nostre sede.

Scarica il modulo

Ultimi progetti

Ricerca libera